preloader

Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1) ORDINI
Gli ordini si intendono accettati esclusivamente con la trasmissione alla D&V s.r.l., tramite fax o e-mail, della conferma d’ordine sottoscritta dal Cliente; ciò anche in caso di trascrizione dell’ordine. Per ragioni tecnico-produttive dopo l’invio della conferma d’ordine controfirmata non sarà possibile accettare annullamenti o modifiche all’ordine in corso. Nel caso in cui si rendesse indispensabile effettuare delle variazioni agli ordini in corso, le modifiche dovranno essere trasmesse per iscritto e ben segnalate: questo implica una nuova valutazione di fattibilità ed un nuovo invio della conferma d’ordine da parte di D&V s.r.l., annullando gli effetti del precedente invio. Resta inteso che l’annullamento e/o la modifica dell’ordine comportano l’addebito totale dei costi sostenuti sino a quel momento.
Qualora successivamente alla firma dell’ordine, la venditrice venga a conoscenza di mutamenti nelle condizioni patrimoniali del Cliente, tali da non garantire l’esecuzione della sua prestazione, anche se pregressi rispetto all’ordine ma non resi noti, la ditta potrà comunicare la sospensione dell’esecuzione dell’ordine, salvo che il Cliente presti idonea garanzia per il pagamento della fornitura. I materiali eventualmente già consegnati dovranno essere in ogni caso saldati. L’eventuale preventivo è stato eseguito su richiesta del Cliente. Detto preventivo ha esclusivamente valore
orientativo e non è vincolante né per la D&V s.r.l. né per il cliente. Il prezzo finale sarà determinato successivamente alla rilevazione delle misure definitive e comunque farà fede la conferma d’ordine inviata dalla D&V s.r.l.. Dai prezzi di listino devono ritenersi sempre esclusi gli accessori e comunque ogni elemento non previsto come strettamente di serie e non espressamente indicato. Le proposte o commissioni d’ordine sono da intendersi sempre “salvo approvazione della ditta fornitrice” in forma scritta o con l’invio della merce. Qualora fossero stati commessi errori formali
e/o di trascrizione da parte della D & V s.r.l. nella stesura del contratto, il Cliente verrà avvisato con posta elettronica certificata che avrà l’effetto di correggere l’errore entro 5 giorni dalla data di ricevimento.

2) DURATA DEL CONTRATTO
La D & V s.r.l. si impegna a mantenere i prezzi bloccati per un anno o fino alla data di fine lavori presunti se superiore, senza procedere a revisione solo nel caso in cui il Cliente abbia regolarmente versato l’acconto di cui alla successiva clausola 9). Nel caso la durata dei lavori perduri oltre il 12° mese dalla stipula del contratto oppure oltre la data presunta di fine lavori verrà applicato un aumento calcolato in base ai prezzi correnti applicati dai fornitori e comunque non inferiore al 3% del valore pattuito.

3) TEMPI DI PRODUZIONE E CONSEGNA
La data inserita nella conferma d’ordine rappresenta la settimana di consegna calcolata seguendo il programma di consegne previsto. Nel caso in cui sia necessario effettuare consegne mirate per soddisfare eventuali richieste del Cliente, la D&V s.r.l. addebiterà i costi supplementari sostenuti. I termini di consegna inseriti nella conferma d’ordine possono subire variazioni in seguito a problemi di produzione e/o di trasporto che saranno comunicati al Cliente, concordando la nuova data di consegna, senza che lo stesso possa pretendere alcunché a titolo di risarcimento o danno, quando gli stessi non siano superiori a 60 giorni lavorativi successivi alla data concordata. Sono fatti salvi i ritardi dovuti a caso fortuito e/o forza maggiore. Nel caso in cui il Cliente richieda una data di consegna tassativa, ovvero entro termine essenziale, deve specificarlo espressamente per iscritto nell’ordine iniziale.
Il suddetto termine essenziale si intenderà accettato solo a seguito di comunicazione scritta di conferma da parte di D & V s.r.l. ma non potrà mai generare addebiti di costi e/o mancata accettazione della merce nel caso in cui detti termini non siano mantenuti. Qualora fosse richiesta la consegna in cantiere da parte della D & V s.r.l., il Cliente o un suo incaricato dovrà essere presente nel luogo indicato nella conferma dell’ordine. Nel caso in cui ciò non avvenisse, il materiale verrà riportato alla casa madre dove resterà in giacenza fino al ritiro o alla richiesta di nuova consegna. In questo caso verrà addebitato un contributo aggiuntivo per il costo del trasporto. Nel caso in cui il Cliente non ritiri il materiale o non effettui i pagamenti come pattuito,
la D & V s.r.l. provvederà allo stoccaggio della merce nei propri magazzini addebitandone i costi, senza che questi siano compensati da eventuali danni provocati dallo stazionamento prolungato in magazzino per i quali la D & V s.r.l. non risponde in alcun caso.

4) OGGETTO E PREZZI
Il Cliente riconosce che il materiale oggetto dell’ordine riporta le caratteristiche richieste e che esso viene fabbricato appositamente per il Cliente stesso. Pertanto non è in alcun modo modificabile ad eccezione delle modifiche accettate dalla D & V s.r.l. a suo insindacabile giudizio, le quali comporteranno una nuova data di consegna prevista che il Cliente non potrà in alcun modo contestare. Tutti i prezzi, salvo diversamente previsto, sono IVA esclusa. Si applica il listino in vigore salvo il caso in cui non vi siano particolari condizioni in essere che devono essere comunicate dalla
D & V s.r.l. e controfirmate per accettazione da parte del cliente. Il listino viene aggiornato quando necessario, ma ogni anno si intende scaduto. E’ compito del Cliente, nel caso abbia un listino riportante una data antecedente all’anno solare e non abbia ricevuto una comunicazione scritta, richiedere informazioni in azienda. Il listino scaduto non può essere applicato salvo comunicazione scritta da parte della D & V s.r.l. in cui si specificano tempi e modi per evadere l’ordine. Nel caso di ordini finalizzati al blocco dei prezzi, il pagamento degli anticipi sono requisito di mantenimento delle condizioni pattuite. Al momento della richiesta di consegna, la quantità di materiale ordinato dovrà corrispondere esattamente a quanto pattuito. Nel caso di integrazione all’ordine verranno applicate le stesse condizioni pattuite con la creazione di una nuova conferma d’ordine; nel caso di diminuzione delle quantità pattuite la D & V s.r.l. si riserva la facoltà di modificare la scontistica prevista. In caso di modifica del materiale, fatta salva l’accettazione da parte della D & V s.r.l., è espressamente pattuito che al variare delle misure, tipologie e materiali, i prezzi subiranno variazioni secondo il listino prezzi in vigore nel momento in cui viene richiesta la variazione.

5) TRASPORTO
Il trasporto può essere effettuato con mezzi propri o tramite corriere. L’azienda richiede un contributo di trasporto in base alla provincia di destinazione della merce. Tale contributo è determinato in percentuale e prevede un minimo. La percentuale è stabilita in base alla tabella 2 del nostro listino di vendita. Eventuali trasporti in cantiere e/o richieste particolari verranno valutate dall’azienda con un minimo di 100 euro. Non è vincolante la data di consegna nei termini di cui alla clausola 2. Il Cliente può richiedere l’invio di materiale di piccole dimensioni tramite corriere espresso. Il costo aggiuntivo viene calcolato in base al peso ed all’incidenza volumetrica del prodotto imballato, con un costo minimo di € 40. Nel caso in cui l’azienda, al fine di tutelare la merce, ritenga opportuno aumentare l’imballo saranno addebitati gli ulteriori costi sostenuti. La merce viaggia sempre a rischio del committente.

6) ESCLUSIONE INSTALLAZIONE E POSA IN OPERA
La D & V s.r.l. precisa che l’oggetto del presente contratto è costituito solo ed esclusivamente dal materiale contenuto nella conferma d’ordine sottoscritta da entrambe le parti compreso l’eventuale consegna pattuita. Il Cliente pertanto dichiara di voler provvedere per proprio conto alla installazione e/o posa in opera del suddetto materiale, esonerando espressamente fin da subito la D & V s.r.l. da qualsiasi obbligo.

7) MIGLIORIE DEL PRODOTTO
La ditta si riserva di sostituire o modificare la propria produzione apportando miglioramenti tecnici e funzionali sul prodotto, senza che questi incidano sui prezzi concordati nella conferma d’ordine, inviando apposita avviso scritto. Qualora il bene così come risultante sia privo di utilità per il Cliente, questi deve avvertire la D&V s.r.l. della sua intenzione di recedere dal contratto con comunicazione scritta da inviarsi entro 48 ore dal ricevimento dell’avviso della D&V s.r.l..

8) RECLAMI E RESI
Eventuali reclami per vizi o difetti palesi della merce consegnata dovranno pervenire presso la sede della ditta per iscritto (tramite lettera raccomandata A/R, fax, e-mail) entro e non oltre 8 giorni dal ricevimento della merce, eventualmente correlati con l’opportuna documentazione di supporto. Non vengono presi in considerazione eventuali reclami pervenuti oltre il termine stabilito o inviati con modalità diverse da quanto sopra riportato; inoltre non si accettano reclami se vengono eseguiti interventi non autorizzati di qualsiasi genere sulla merce dopo la consegna. Potrà essere effettuato un successivo sopralluogo da parte di un responsabile dell’azienda per verificare quanto contestato. Non si accettano resi se non espressamente autorizzati dalla ditta. La merce deve essere in ogni caso restituita all’azienda in perfetto stato presso il nostro stabilimento con spedizione in porto franco. Fatto salvo quanto previsto sopra, ogni altra problematica relativa alla garanzia sulla merce è regolata dalle vigenti disposizioni normative.
Verrà effettuata gratuitamente solamente l’assistenza dovuta al cattivo funzionamento del serramento, imputabile a difetti di produzione.

9) ESCLUSIONE DELLA GARANZIA
Qualora la D&V s.r.l. riconoscesse la presenza di vizi e/o difetti, essa sarà obbligata esclusivamente all’eliminazione degli stessi escludendo il diritto di risoluzione del contratto e/o di riduzione del prezzo e/o di risarcimento del danno, in deroga a quanto previsto dagli artt. 1492 e1494 c.c. e ai sensi ex art. 1965 e ss c.c. salvo i casi di dolo o colpa grave. Sono inoltre esclusi dalla garanzia prodotti con vizi e/o difetti riconoscibili o conosciuti dal Cliente e da lui comunque accettati; i vizi derivanti dal logorio del normale uso; manutenzioni, riparazioni o sostituzioni di singoli componenti effettuate da soggetti non autorizzati; i serramenti, fabbricati su richiesta del Cliente, che eccedono i limiti massimi dimensionali previsti per singola anta apribile e riportati nel Listino di vendita in vigore al momento dell’ordine; motore elettrico, zanzariere, serrature, maniglie, stabilità del colore nel PVC e in generale tutti gli articoli non prodotti dalla D&V s.r.l..

10) ORDINI PAGAMENTI
Salvo diversi accordi presi al momento dell’ordine con il nostro ufficio, i pagamenti dovranno essere effettuati presso la sede della ditta con le seguenti modalità: 30% all’ordine, 70% alla consegna. L’accettazione di titoli di credito sarà sempre intesa sotto la clausola “salvo buon fine”.

11) CLAUSOLA SOLVET ET REPETE
Ai sensi dell’art. 1462 c.c., in nessun caso il Cliente potrà rifiutare o ritardare il pagamento della merce. Eventuali contestazioni sul materiale consegnato non autorizzano il Cliente a sospendere il pagamento delle fatture, anche se trattasi di ordine solo parzialmente eseguito.

12) INTERESSI
In caso di pagamenti ritardati o di effetti ritornati insoluti, saranno addebitati al Cliente interessi compensativi nella misura dei tassi bancari applicati alla ditta, maggiorati del 2% a far data dalla scadenza del termine per il pagamento e sino al saldo effettivo, comunque nella misura prevista dal D. Legislativo 231/2002 per gli interessi di mora. Inoltre la ditta si riserva di sospendere eventuali altre forniture concordate con il Cliente.

13) RISERVA DI PROPRIETÀ
La merce fornita rimane di proprietà della D&V s.r.l. fino all’avvenuto integrale pagamento della stessa e delle spese accessorie ai sensi dell’art. 1523 c.c., mentre il Cliente è costituito depositario responsabile della sua conservazione. Tale riserva di proprietà sarà opponibile anche qualora la merce venga installata, pignorata o acquisita alla massa passiva di procedure concorsuali.

14) CLAUSOLA PENALE
In caso di inadempimento del Cliente, quest’ultimo dovrà pagare alla ditta D&V s.r.l., a titolo di risarcimento danno e fatto salvo il risarcimento dell’eventuale ulteriore danno, un importo pari al 40% del valore dell’ordine ai sensi dell’art. 1382 c.c..

15) FATTURAZIONE CON ALIQUOTA I.V.A. RIDOTTA
La fattura con IVA ridotta viene emessa dalla D&V s.r.l. in base alle norme previste dalla legge solo se richiesto espressamente dal Cliente all’atto della sottoscrizione dell’ordine, solo dopo la presentazione dei relativi documenti (fotocopia dei documenti fiscali e di identità, copia della D.I.A. o del Permesso di costruire, Richiesta di applicazione di regime Iva agevolato con Assunzione di Responsabilità e Dichiarazione I.V.A. ridotta rilasciati dal Comune) e con la stipula del Contratto d’Appalto da entrambe le parti; in caso contrario, verrà applicata l’aliquota I.V.A. corrente al 22%. Il Cliente si assume piena ed assoluta responsabilità per l’aliquota I.V.A. ridotta richiesta. Egli si obbliga sin dalla firma dell’ordine, in caso di errore o rivalsa da parte di terzi, a rimborsare immediatamente alla D&V s.r.l. le somme dovute per differenza I.V.A., penali e sopratasse con relativi interessi, al tasso bancario applicato alla ditta medesima.

16) PRIVACY
In osservanza a quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679, siamo a fornirLe le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, la loro natura ed il loro conferimento.
Il trattamento dei dati sarà eseguito per fornirLe i prodotti e i servizi erogati dal Titolare del trattamento dei dati personali, per adempiere agli aspetti fiscali ed amministrativi correlati al rapporto commerciale in essere e per conseguire un’efficace gestione degli stessi. Tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti ed ha la finalità di concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei prodotti e servizi richiesti; di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei prodotti e servizi anche mediante comunicazione dei dati a terzi Fornitori; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità. Ai fini dell’indicato trattamento il Titolare verrà a conoscenza di dati personali che La riguardano, quali dati personali anagrafici e di contatto telefonico/informatico.
I dati raccolti sono comunque solo quelli strettamente necessari. Pertanto l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni richieste, riconducibile ad obblighi legali e contrattuali, impedisce al Titolare di dar seguito al contratto medesimo.
I dati personali e la documentazione raccolta per le finalità di cui sopra, ivi compresi i preventivi rilasciati e la documentazione consegnata, verranno conservati, anche successivamente alla cessazione del Contratto, in formato sia cartaceo che elettronico, in apposite banche dati di proprietà del Titolare del trattamento, per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge.
Il trattamento dei dati verrà effettuato prevalentemente con strumenti informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità ed in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati, da soggetti appositamente nominati quali Incaricati e/o Responsabili dal Titolare del trattamento.
Fermo restando le comunicazioni effettuate in esecuzione ad obblighi legali e contrattuali, per la difesa dei diritti e su richiesta dalle competenti Autorità, i dati potranno essere comunicati a dipendenti e/o collaboratori del Titolare del trattamento ai quali il trasferimento dei Suoi dati risulti necessario o sia comunque finalizzato allo svolgimento dell’attività; a Professionisti o Studi di Servizi per l’amministrazione e la gestione che operino per conto del Titolare del trattamento; a terzi Fornitori per l’esecuzione del contratto; ad Istituti di Credito per le transazioni economiche. I  Suoi dati non saranno oggetto di diffusione (ossia di comunicazione ad una quantità indistinta di altri soggetti).

Titolare del trattamento è D & V S.r.l., via dell’Artigianato n. 1, 37047 San Bonifacio (VR), a cui possono essere inviate anche le comunicazioni relative all’esercizio dei Suoi diritti (Tel +39 045 6103310 - fax +39 045 6133714 - info@dvserramenti.it).

Lei può esercitare tutta una serie di diritti.
Innanzitutto ha la possibilità di ottenere dal Titolare informazioni sull’origine e sulle finalità del trattamento dei Suoi dati personali, sulle categorie di dati che vengono trattati, a quali destinatari o categorie di destinatari i Suoi dati sono stati o saranno comunicati, il periodo di conservazione o, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinarlo.
Sui dati personali forniti Lai ha il diritto di ottenere la rettifica dei dati errati e l’integrazione dei dati incompleti. Ha il diritto alla cancellazione degli stessi, per quanto non riconducibile ad obblighi di legge e contrattuali, ed alla limitazione del trattamento in determinate circostanze. E’ anche un Suo diritto ricevere dal Titolare i Suoi dati personali e di trasmetterli ad un altro Titolare senza nessun impedimento.
Ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso per ciascuna finalità a cui lo ha concesso.
Ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo.
La manifestazione del consenso all’effettuazione dei trattamenti dei dati personali da parte del Titolare, come sopra indicati e qualificati, poiché riconducibili in via esclusiva ad obblighi di legge e contrattuali, risulta superflua ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. b) e c) del Regolamento UE 2016/679.

17) FORO ESCLUSIVO
Le parti convengono che per ogni controversia e/o interpretazione relativa ai contratti stipulati con la D&V s.r.l. è da ritenersi foro competente ed esclusivo il tribunale di Verona. Le predette condizioni si intendono accettate con l’ordinazione della merce tramite l’accettazione della conferma d’ordine debitamente controfirmata. Con la restituzione del presente documento debitamente sottoscritto con firma e timbro il Cliente dichiara espressamente di accettare l’ l’ordinazione della merce tramite l’accettazione della conferma d’ordine debitamente controfirmata. Con la restituzione del presente documento debitamente sottoscritto con firma e timbro il Cliente dichiara espressamente di accettare l’applicazione delle condizioni generali di cui sopra a tutti i rapporti commerciali presenti e futuri con D&V s.r.l.
Per tutto quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni generali di vendita, si richiamano le norme del codice civile applicabili in materia.